Il comandante e la cicogna

Il comandante e la cicogna percorre una delle strade più insidiose, quella della farsa. Fatta di personaggi stravaganti e situazioni imprevedibili.
Insidiosa perché si presta facilmente a cadere nel ridicolo o a sfociare nella noia se non supportata da idee e messaggi profondi adatti ad essere trattati appunto in chiave farsesca.
In questo caso gli intenti sono nobili, ovvero offrire un affresco ironico ma non per questo banale (nelle intenzioni) dei vizi e delle virtù degli italiani. Fra i pregi ci sono sicuramente gli attori che si prestano con convinzione nel tratteggiare i loro caratteri – irresistibile in particolare il burbero Giuseppe Battiston – e li salvano dalla trappola della macchietta fine a se stessa. Un’idea che rappresenta benissimo lo spirito del film è quella di far parlare le statue di personaggi famosi mentre commentano con amarezza le meschinità del mondo di cui sono testimoni dall’alto dei loro piedistalli, come giudici di un’Italia che non li rappresenta. E’ bellissimo come i monumenti sembrino prendere vita grazie ad inquadrature che li riprendono da varie angolazioni e sentire la statua di Garibaldi con la voce di Pierfrancesco Favino – nella splendida cornice di Piazza Statuto a Torino – è un colpo da maestro. Anche se la statua è stata messa lì per l’occasione ma si sa, il cinema è fatto d’inganni.
Certo tutto questo non basta a salvare un intreccio che scivola nei soliti meccanismi fatti di svolte sentimentali e consolatorie che stonano con le premesse iniziali. Così il film non ha né la forza, né la cattiveria, né un tocco tale da convincere lo spettatore che la storia narrata valga la pena di essere vista.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni, Recensioni per Radio 110 e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...